RSIL-A-CSI

Ritardo Sincrono Isocrono di Livello per Ambo in Cinquina Sincrona

A seguito delle considerazioni fatte sul tradizionale Ritardo Cronologico e sul Ritardo Sincrono di Livello (a cui si rimanda al link RSL per EstrattoRSL per Ambo), si riportano qui le risultanze statistiche (credo assolutamente inedite) relative alle Cinquine Sincrone Isocrone su 10 livelli. Tanti quante sono le CS che si generano dopo ogni estrazione.

Questo tipo di ritardo s’inizia a contare dal momento in cui una CS passa a un livello inferiore fino al sorteggio di uno o più elementi facenti parte del rimanente gruppo. In questo caso dalle 10 CS iniziali, fino al residuo finale.

Ma vediamo subito un esempio pratico. Ogni estrazione, come già sottolineato, vengono estratte 10 CS. Si attende per la sortita del primo ambo e, una dopo l’altra accumulano il loro ritardo proprio.

Per esempio, il 30.08.2007 accade quanto segue:

7797 30.08.2007 Ba 48.21.67.66.49 STO 01
7797 30.08.2007 Ca 16.50.41.83.75 STO 25
7797 30.08.2007 Fi 19.41.37.32.42 STO 05
7797 30.08.2007 Ge 01.24.86.84.68 STO 09
7797 30.08.2007 Mi 19.88.71.73.46 STO 04
7797 30.08.2007 Na 60.54.83.68.73 STO 00
7797 30.08.2007 Pa 56.62.88.37.21 STO 20
7797 30.08.2007 Ro 49.13.38.22.32 STO 33
7797 30.08.2007 To 49.02.30.05.88 STO 02
7797 30.08.2007 Ve 76.75.37.59.84 STO 37

Questi sono i ritardi tradizionali. Quindi, se avessimo voluto giocare 10 CS avremmo aspettato 1 colpo (sortita a colpo su NA), per giocare 9 CS un altro….e così via fino alla CS estratta su Ve, con 37 estrazioni di ritardo.

Ma se avessimo voluto giocare 2 CS per ambo? Prese a caso, avremmo avuto un range da 0 a 33 estrazioni. Infatti giocando per esempio quella su Na e su qualunque altra ruota, avremmo vinto a colpo, ma se avessimo scelto Ro e Ve, avremmo dovuto aspettare ben 33 colpi.

Il Ritardo Sincrono Isocrono di Livello (o Derivato…mi piace di più), è utile per abbattere queste attese, e non giocare per così dire “a caso”. In pratica tale Ritardo conta le estrazioni tra le varie sortite, analogamente come avviene per gli estratti su ruota. Si parte con il Ritardo di 10° Livello (per tutte e 10 le CS), via via scendendo sino al Ritardo di 1° Livello, coincidente con l’ultima CS rimasta.

Vediamo con l’esempio precedente, per 2 CS, avremmo dovuto aspettare indistintamente 8 colpi. Infatti, mettendo in ordine i Ritardi tradizionali:

0-1-2-4-5-9-20-25-33-37

Dopo 25 estrazioni rimanevano in gioco solo le CS su Ro e Ve. Bene, iniziandole a giocare, avremmo aspettato 8 colpi per vedere sortire l’ambo 22-32 su Roma.

Ecco i massimi riscontrati dal 14.09.1946 ad oggi 28.12.2007 (3768 casi conclusi, ovvero lo sfaldamento per ambo è avvenuto per tutte e 10 le CS).

 

n° CSI Indice Estrazione Max. Sto

(RdL)

Ritardo

Tradizionale

Differenza %
09 6408 30.10.1993 42 53 – 20%
08 6981 30.12.2000 46 61 – 25%
07 5682 01.12.1979 58 79 – 27%
06 4170 02.12.1950 51 102 – 50%
05 5388 13.04.1974 74 123 – 40%
04 6641 27.09.1997 99 156 – 36%
03 5821 31.07.1982 110 211 – 48%
02 4216 20.10.1951 172 241 – 29%
01 6085 22.08.1987 363 477 – 24%

La prima colonna identifica il numero di CS, la seconda l’indice dell’estrazione delle CS oggetto dell’analisi (con numerazione del 1871), la terza colonna la data di inizio delle CSI, la quarta il max storico riscontrato, la quinta il ritardo dei max storici tradizionali delle CSI. Infine la sesta colonna identifica il “guadagno” percentuale dei colpi rispetto alle CSI tradizionali. Significativo il “guadagno” medio dei colpi, pari a circa il 30%, con picco del 50% con 6 CS in gioco, e un minimo del 3% con una CS.